Raduno in Fuoristrada Città di Alassio - 30 Gennaio 2005

Sesto Raduno in Fuoristrada Città di Alassio e sesto record consecutivo di partecipanti che hanno così premiato le notevoli fatiche profuse dal 4WD Promotion.

Oltre 160 sono stati, infatti, gli equipaggi che hanno scelto la Riviera dei Fiori in una bellissima giornata dal cielo azzurro e terso, allietata da un sole quasi primaverile.

Lunghi mesi di lavoro preparatorio, innumerevoli apprensioni, problemi burocratici dell'ultima ora sono stati spazzati via in un baleno non appena la macchina organizzativa è entrata in funzione alle prime ore di domenica 30 Gennaio: man mano gli equipaggi arrivavano i membri del 4WD Promotion si tranquillizzavano, preparandosi ad affrontare una estenuante domenica di lavoro sul duplice fronte della spiaggia e del percorso a road-book che il raduno comportava.

La spiaggia, in particolare, quest'anno era veramente "tosta", ogni millimetro quadrato di sabbia rivoltato e trasformato in dune, buche, slalom senza soluzione di continuità da parte dei due validissimi mezzi operatori che, instancabili, continuavano per tutta la giornata a ripristinare il percorso e recuperare i veicoli insabbiati a momenti in quantità eccessiva!!!

Il percorso a road-book, di circa 90 km., presentava due varianti molto impegnative anche se non impossibili o sfasciamacchine.

Poteva essere effettuato tranquillamente in tre ore e mezzo, ma nessuno c'è riuscito; colpa (o merito?!) della possibilità di provare il percorso trialistico allestito dal Club organizzatore e di effettuare una piacevole pausa/rinfresco a base di pizza, focaccia, vino, bibite, frutta e caffè per ritemprare le forze in vista dell'ultimo tratto.

Impeccabile come sempre il pranzo (che per qualche equipaggio è iniziato addirittura alle 15,30!!!) a base di specialità liguri e magistralmente organizzato e curato dal premuroso staff dell'Hotel dei Fiori, ormai da 5 anni impareggiabile partner del 4WD Promotion.

Che dire ancora?

In chiusura di manifestazione, mentre i mezzi operatori, veloemente ma accuratamente, ripristinavano l'integrità dell'arenile per la felicità degli amanti delle passeggiate in riva al mare, i premi si sprecavano presso la sala della direzione dell'evento.

Gadgets, week-end sulle spiagge, soggiorni in alberghi ed un treno di gomme off-road prendevano le più svariate destinazioni al seguito dei fortunati partecipanti estratti.

E dopo coppe, trofei e discorsi di rito si chiudeva una dura ma esaltante giornata in quel di Alassio.

Ed ora un pensiero alla settima edizione del 2006, stessa spiaggia, stesso mare!

Si ringraziano:
- il Comune di Alassio;
- l'Associazione Bagni Marini;
- l'Associazione Albergatori;
- la Protezione Civile;
- gli sponsors: Syneco, Borra Gomme e Del Monte generosamente presenti;
- i Vigili Urbani e tutte le forze dell’ordine schierate per la sicurezza dell’evento.